Scegli la tua lingua

Filtri rotativi sottovuoto con pompa esterna

I filtri rotativi sottovuoto Della Toffola sono progettati e realizzati per un'efficace filtrazione di vino, fecce, sottoprodotti  della vinificazione in genere e una vasta gamma di prodotti dei settori beverage, alimentare, chimico, farmaceutico e industriale.
I filtri rotativi sottovuoto (detti anche a tamburo) permettono filtrazioni a ciclo continuo efficienti e con risultati perfetti. Un raschiatore a lama elimina  le sostanze di scarto ad ogni giro del tamburo, mentre l'estrazione del liquido filtrato limita la formazione di schiuma e l'ossidazione del prodotto. 
I filtri rotativi a tamburo Della Toffola sono facili e veloci da impostare e avviare: controlli e regolazioni sono completamente elettroniche ed eseguibili da un unico pannello elettrico, e la formazione del pannello filtrante è semplice e rapida. Infatti, in meno di 30 minuti la macchina è pronta per operare.
La tecnologia Della Toffola prevede un unico settore di formazione del vuoto, assicurando uniformità di lavoro e aumento della produzione oraria. In più, è possibile l'ispezione del tamburo per la massima pulizia e sterilizzazione.
I modelli con pompa di estrazione esterna del filtrato sono adatti in particolare a cantine di dimensioni medio-piccole. In unica macchina di ridotte dimensioni si trovano installate, di serie, le pompe di alimentazione, di estrazione filtrato, del vuoto e per la miscelazione della farina fossile. Tutti i modelli, inoltre, sono montati su carrello per l’agevole spostamento nei periodi di normale impiego e la successiva messa a riposo in cantina quando non sono utilizzati.
I filtri sottovuoto sono interamente costruiti in acciaio inossidabile e sono disponibili in vari modelli, con superficie filtrante da 2,5 mq a 6 mq.
PRODOTTO da DELLA TOFFOLA SPA